Home

Benvenuti in www.radioricordi.it

L'invenzione della radio è il risultato di una serie di esperimenti tenuti alla fine dell'Ottocento che dimostravano la possibilità di trasmettere informazioni tramite le onde elettromagnetiche. Nel 1873 il fisico Maxwell dimostrò matematicamente l'esistenza delle onde elettromagnetiche nell'aria e nello spazio vuoto. Nel 1888 Heinrich Rudolf Hertz dimostrò definitivamente la presenza nell'aria di queste onde, chiamate successivamente "Hertziane", confermando la teoria di Maxwell (solo circa 20 anni dopo fu adottato universalmente il termine "radio").In seguito alla scoperta di questo fenomeno molti studiosi cercarono di creare un nuovo sistema di comunicazione che si basasse su questa nuova tecnologia.

Tra i molti che studiarono queste onde ricordiamo in particolare Amos Dolbear, Sir Oliver Lodge, Reginald Fessenden e Alexander Popov in quanto furono coinvolti attivamente nello sviluppo di componenti per la trasmissione e ricezione di onde elettromagnetiche attraverso l'aria. Nell'arco di diversi anni a partire dal 1894 l'inventore italiano Guglielmo Marconi realizzò il primo sistema di telegrafia senza fili basato sulle onde Hertziane.
Marconi dimostrò le applicazioni della radio nelle comunicazioni militari e marine e fondò una società per lo sviluppo e la propagazione dei servizi di comunicazione radio.

I risultati di questa continua innovazione li potrete trovare navigando in questo sito, la collezione presente all'interno infatti è il frutto della passione e di anni di ricerca nel campo delle radio d'epoca, contiene oltre 50 modelli di radio e televisori prodotti in Italia, Germania, Inghilterra, Svizzera e Stati Uniti tra gli anni '30 e gli anni '70 del secolo scorso. I pezzi della collezione sono accuratamente restaurati e perfettamente funzionanti, inoltre è presente una vasta serie di accessori quali valvole, strumenti di misurazione, antenne, telefoni e dischi in vinile. Il sito, unico per numero e rarità degli apparecchi presentati, è arricchito da un prezioso materiale documentario, composto da fotografie, schemi tecnici, insegne dei pubblicitari, libri e riviste specializzate.

Siete dei collezionisti di radio, tecnici riparatori, restauratori di radio d’epoca? Bene, non esitate a contattarci, qui vi diamo la possibilità di farlo, scriveteci alla nostra e-mail tramite l’apposito modulo, saremo felici di rispondervi. 

   Lo staff                                                                                             ASCOLTA LA RADIO